- reset +
Home Altre Risorse

Altre Risorse

PDFStampaE-mail

A Carchitti l'agricoltura rappresenta ancora oggi un settore molto importante dell'economia complessiva del paese.

Questa preziosa attività ha potuto conservare la propria centralità, in un contesto come quello della provincia di Roma ormai in continua e profonda trasformazione, grazie alla peculiare forma di organizzazione del lavoro delle singole unità produttive, affiancate da un efficiente e razionale sistema di distribuzione e pianificazione della della produzione.

Le fragole sono si il principale prodotto delle terre carchittane, ma non l'unico: numerosi sono gli appezzamenti di terreno in questa zona coperti da piante di nocciole, pesche, kiwi, marroni. Tutte queste risorse fondamentali per l'uomo ma trascurate dai più all'interno di un contesto urbano come quello della provincia di Roma, rendono Carchitti un ambiente bucolico tale che sarebbe celebrato ancora oggi dal celebre autore latino Virgilio. Questo tipo di ambiente deve essere motivo di orgoglio per tutti i carchittani che sono riusciti a mantenere intatte le tradizioni, soprattutto, la natura.

Messer fragoletto e sora nocchia

(Fragola e nocciola nella poesia)

Un giorno, Messer Frugoletto se rivolse alla Sora Nocchia
Un frutto acerbo, che aveva un po’ de spocchia:
"E’ da tanto tempo che mi fissi, guardandome dall’alto,
se me vuoi dì qualcosa, scendi, fà sto grande salto!"
"Fossi sciocca", rispose cò un filo de voce,
l’altezzosa cugina della noce.
"Se scendo giù, per terra,
me metto al pari tuo; amico della serra,
come vedi, io vivo nei quartieri alti, vanto amicizie altolocate,
non me posso confonde co’te, che frequenti solo l’insalata!"
Allora Frugoletto, rosso dalla rabbia: "Se, per caso, te stacchi giù dal ramo,
te famo vede, noi fragole, chi siamo!
Ma non te preoccupà, non te saltamo addosso,
tanto ce penserà l’omo, a lisciatte l’osso!
Infatti, lui pe fatte cadè te prende a bastonate,
dinanzi a noi, s’inchina come fosse un frate;
poi, ce guarnisce de zucchero, de panna e de liquori,
mentre a te, pe’magnatte, te dà du martellate e un sacco de dolori!"

Lucarini Giorgio

 

 

Prossimi Eventi

40^a Sagra delle Fragole
On 06.05.2017 12.00
Spettacolo Carchitti 40^a Sagra delle Fragole Carchitti